Il fratello senzatetto di Madonna torna a casa

Anthony Ciccone, 61 anni, è un alcolizzato e ha dormito per sette anni sotto un ponte dopo aver rifiutato l’aiuto della regina del pop

Dopo più di sette anni che vive per strada, il fratello maggiore di Madonna , Anthony Ciccone, ha accettato l’aiuto della sua famiglia ed  è tornato a casa per Natale. Dal 2010 , dormiva sotto un ponte a Traverse City, nel Michigan, e stava mangiando quello che le cucine sociali della minestra gli davano, rifiutando ogni sostegno dalla sua famiglia.  l’altro fratello, Christopher Ciccone , che ha confermato il 24 dicembre al quotidiano The Sun che Anthony è ora con la sua famiglia “in ripresa dai problemi dell’alcol”.

Anthony è un alcolizzato e, secondo il quotidiano britannico, ha trascorso diversi mesi nella clinica della Dann’s House, una casa per senzatetto che ha qualche tipo di dipendenza e aiuto nella riabilitazione. Sua sorella Madonna si era offerta di aiutarlo ripetutamente, ma non l’ha mai accettata. “Sono uno zero nei suoi occhi, un peccato per lei, che vive nella sua stessa bolla”, ha detto Anthony in un’intervista del 2011 al Michigan Messenger , dove ha riconosciuto che non avrebbe mai accettato i suoi soldi. “Se fossi congelato a morte probabilmente la mia famiglia non lo saprebbe o non gliene importerebbe. Mio padre sarebbe molto felice se fosse morto di ipotermia “, ha detto al giornale locale.

 

 

 

 Anthony Ciccone, fratello maggiore di Madonna, per le strade del Michigan nel 2011. GTRESONLINE fonte EL PAIS 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Top