You are here
Home > attualità

Pamela Anderson sul caso Weinstein “usare il buon senso: non andare in una stanza d’albergo da sola. Se qualcuno st apre in accappatoio, scappa, usa il buon senso”

Le donne che accusano Harvey Weinstein di molestie e abusi sessuali non dovrebbero mai essere da sole con lui in una stanza. Ha detto Pamela Anderson in un talk show americano.

“Era risaputo che dovevi evitare certi produttori e altre persone a Hollywood in situazioni private”, dice Pamela. “Sai cosa ti aspetta quando vai in una stanza d’albergo da sola.”

Anche la star di Baywatch ha ricevuto spesso proposte disonorevoli quando era più giovani, dice la cinquantenne. “Ovviamente anche io ho avuto domande per fare audizioni private e altre cose che semplicemente per me non esistono proprio.

Devi usare il buon senso: non andare in una stanza d’albergo da sola. Se qualcuno si apre in accappatoio, scappa, usa il buon senso” Pamela sa per esperienza che alle giovani attrici viene promesso tutto. “Soldi, case, un parte nel film, ma se cominciano cosi lo sai che cosa vogliono.

Io non volevo farlo in quel modo, non ne avevo bisogno, sono una romantica, quindi non mi piaceva”.

 

Io come blogger sono d’accordo con Pamela e credo che quello che sono andate con Weinstein sapevano quello che facevano , e’ inutile piangere dopo. Se una ti abusa te vai a denunciare subito. Spesso le ragazze fanno di tutto per diventare qualcuno. Poi tutti quelli che sono contro Weinstein oramai sono artisti di chi non parla più nessuno, avevano bisogno di un po’ di notorietà. Allora roviniamo Weinstein

(fonte:wel.nl,foto:internet)
Please follow and like us:

Lascia un commento

Top